DATA DELLA MORTE DI GESÙ CRISTO

 

Velasquez - Cristo in croce

 

 

Durante alcuni scavi nell’antica Città dell’Aquila, in Italia, venne trovata una lamina di rame dentro un antico vaso di marmo. Fu il Commissario alle Arti dell’esercito francese a scoprirla. Scritta originariamente in ebraico, venne tradotta in francese nel 1810. Sul rovescio di questa lamina di rame, è incisa questa frase: «Una lamina simile viene mandata a ogni tribù». Al tempo della sua scoperta, la lamina di rame venne conservata nella sacrestia della Chartem (Certosa).

«Nell’anno 17 dell’imperatore Tiberio Cesare e nel ventisettesimo giorno di marzo, nella santa città di Gerusalemme, sotto il sacerdozio di Anna e Caiaphas, sacrificatori per il popolo di Dio, Ponzio Pilato, governatore della Galilea inferiore, seduto sul seggio presidenziale del Pretorio, condanna Gesù di Nazareth a morte sulla croce fra due ladri, in base alla nota e grande prova del popolo che dice:

  1. I. Gesù è un corruttore.  
  2. II. Egli è un sedizioso.

III. Egli è il nemico della legge.

  1. Egli chiama se stesso falsamente Figlio di Dio.
  2. Egli chiama se stesso falsamente Re d’Israele.
  3. Egli è entrato nel Tempio seguito da una moltitudine che portava in       mano rami di palma.

 

[Pilato] ordina al primo centurione, Quilius Cornelius, di condurre costui, il prigioniero, sul posto dell’esecuzione. Proibisce a chiunque, povero o ricco, di fare opposizione alla morte di Gesù Cristo

I testimoni che hanno controfirmato la condanna di Gesù sono: Daniel Robani, un Fariseo; Joannes Robani; Raphael Robani; Capet, un cittadino».

 

La data é il 27 marzo nel 17° anno di Tiberio Cesare,

quindi secondo questo documento Gesù venne crocefisso nel 30/31 d.C,

 

Fonte: da srs di Fida M. Hassnain, direttore del Museo delle Antichità dello Stato di Jammu e Kashmir (India)
 

 

ALTRE DATE

 

Da altre fonte ho annotato che Gesù potrebbe essere è morto il giorno Mercoledì 5  Aprile 30 d.c. alle ore 15:00,

corrispondente al giorno 15 del primo mese Esseno del primo o quarto anno del ciclo calendariale qumramiano,

ed al Mercoledì 14 Nisan 3790 del calendario ebraico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: